Biblioteca

Il nome della rosa

Pochi casi polizieschi hanno avuto il medesimo successo di quello che coinvolse Guglielmo da Baskerville e il suo creatore Eco. Il nome della rosa, infatti, è sì un romanzo storico, molto complesso, ma è anche una storia di delitti e indagini a tutti gli effetti, calata in un contesto storico medievale. Leggi »

Si fa presto a dire Dio

Il saggio di Paolo Scarpi, edito per i tipi di Ponte alle Grazie, ben si inserisce nel quadro della produzione storico-religiosa della scuola italiana inaugurata da Pettazzoni e che ha avuto in De Martino il suo massimo esponente. Leggi »
Esposizioni a confronto
Uno dei quadri della personale di Carla Bruschi
"Un'inquieta sernità del visibile", la mostra curata dal Critico d'Arte Lorenzo Bonini alla Umanitaria di Milano
Paesaggio N.8, acquarello su cartoncino, 36x51 cm, 2015
Tanto più forte l'arte imita la vita, quanto più forte la vita imita l'arte.
danseur blanc I, pastello bianco su cartoncino 35x50, 2016, Canosso
La bellezza di un corpo, che innocente, balla al chiaro di luna
Dimensioni 24x32 cm, acquarello su carta, 2013.
Domenica 26 Novembre 2017 festeggiamo il 70° compleanno dell'artista santagatese.
26 novembre 2017
Tre artisti espongono tre Personali in contemporanea. Tre storie e tre mondi a confronto.
Alla Casa delle Culture si svolge Sabato 14 Ottobre la Giornata del Contemporaneo
Inaugurazione Domenica 8 Ottobre 2017 ore 18.00 - Casa delle Culture