Volare, si può.

Il 17 dicembre 1903, i fratelli Wilbur e Orville Wright, con il loro rudimentale aereo a motore, eseguono ufficialmente il primo volo dell'uomo: trenta metri senza toccare terra, un successo senza precedenti nella storia dell'ingegneria. Leggi »

Boston Tea Party

Il 16 dicembre 1773, ebbe luogo il Boston Tea Party, antefatto fondamentale per la successiva rivoluzione americana del 1775. Tre navi della Compagnia delle Indie Orientali, ormeggiate al porto di Boston, vengono assalite e svuotate dai carichi di tè, poi gettati in mare, da parte dei membri della società segreta Sons of Liberty, in perenne conflitto con l’Inghilterra. Leggi »

La Battaglia delle Falkland

L'8 dicembre 1914, nel contesto della Grande Guerra, ebbe luogo presso le Isole Falkland (oceano Atlantico meridionale) l'omonima battaglia navale combattuta tra le forze britanniche della Royal Navy e quelle tedesche della Kaiserliche Marine. Leggi »

Dal marmo alla carne

Il 7 dicembre 1598 nasce a Napoli Gian Lorenzo Bernini, uno dei più versatili artisti italiani, secondo solo a Da Vinci, e forse il più grande scultore del suo tempo. Ancor più che Michelangelo, la storia lo ricorda infatti come colui che riuscì a trasformare il marmo in carne. Leggi »

Il Re Folle

Il 3 dicembre 1368, nasce a Parigi Carlo di Francia, il Valois che diverrà re e governerà il paese tra il 1380 e il 1422. È noto anche come Carlo “il Beneamato”, ma più appropriato risultò essere l'appellativo “il Pazzo”. Leggi »

La battaglia dei tre imperatori

Il 2 dicembre 1805, esattamente un anno dopo essersi auto-incoronato imperatore, Napoleone Bonaparte guida la sua Grande Armata attraverso quella che è stata forse la battaglia più importante della sua epopea: la battaglia di Austerliz. Leggi »

Il mestiere delle armi

Il 30 novembre 1526, muore a Mantova Ludovico di Giovanni de' Medici, più comunemente noto come Giovanni delle Bande Nere. La sua vita ispirò il regista Ermanno Olmi che riportò sul grande schermo i momenti finali del percorso terreno di Giovanni, nel celebre film "Il mestiere delle armi". Leggi »

Cambiare il futuro col Pacifico

Il 28 novembre 1520, Ferdinando Magellano fa il suo ingresso nell'oceano Pacifico. Il progetto di circumnavigare il pianeta conduce il navigatore portoghese verso una delle più grandi imprese che il mondo dell'esplorazione abbia mai conosciuto. Leggi »

Idee altomedievali per un'Europa unita

Il 23 novembre del 615, muore a Bobbio San Colombano. Fu un monaco irlandese che tra VI e VII secolo diffuse in Europa la regola monastica tipica della sua terra d'origine. La sua idea era quella di un continente unito grazie alla mediazione cristiana tra le varie etnie, ed effettivamente, in parte anticipò di 1300 anni il progetto di un'unione europea. Leggi »

La battaglia di Arcole

Il 17 novembre del 1796, si consumò la battaglia di Arcole, nei pressi dell'omonimo paesino in provincia di Verona. Con la vittoria francese, Napoleone Bonaparte impedì agli austriaci di recuperare il terreno perduto in Lombardia durante la campagna di liberazione dell'Italia iniziata nell'aprile di quell'anno. Leggi »

Il discorso del bivacco

Il 16 novembre 1922, Benito Mussolini presenta il suo governo alla Camera dei Deputati. In questa occasione tenne lo storico "discorso del bivacco" in cui ricordò ai membri del parlamento che avrebbe potuto optare per un colpo di stato, occupare gli spazi del governo e crearne uno autonomamente e completamente fascista, ma che lui stesso si rifiutò di farlo; una postilla da mettere a memoria, col sapore della minaccia. Leggi »

Good morning Friuli!

Il 15 novembre del 115 a.C., il console Marco Emilio Scauro sottomette definitivamente il popolo dei Carni. E' il principio di quella che sarà l'etnogenesi friulana nei secoli successivi. Leggi »
Esposizioni a confronto
Uno dei quadri della personale di Carla Bruschi
"Un'inquieta sernità del visibile", la mostra curata dal Critico d'Arte Lorenzo Bonini alla Umanitaria di Milano
Paesaggio N.8, acquarello su cartoncino, 36x51 cm, 2015
Tanto più forte l'arte imita la vita, quanto più forte la vita imita l'arte.
danseur blanc I, pastello bianco su cartoncino 35x50, 2016, Canosso
La bellezza di un corpo, che innocente, balla al chiaro di luna
Dimensioni 24x32 cm, acquarello su carta, 2013.
La mostra "Artisti per Gaza" è ospitata dall'Università di Parma, con il patrocinio del Comune, alla Chiesa San Quirino.
08 maggio 2017
Domenica 7 maggio 2017 si inaugura la mostra dell'artista milanese scomparso 40 anni fa.
03 maggio 2017
Rosetta Marino e Anna Latteri espongono alla Casa delle Culture.
Domenica 5 Marzo 2017 mostra collettiva d'art al femminile, presso la Casa delle Culture
27 febbraio 2017