La Psico Avanguardia e i quattro elementi

Sesto San Giovanni - Dopo il grande successo realizzato in villa Bagatti Valsecchi, il Movimento Psico Avanguardia torna a far parlare di se. Dodici gli artisti che esporranno le loro opere durante la mostra intitolata I quattro elementi che si terrà nella Cascina del Parco Nord, dal 24 giugno al 9 luglio.

Dopo il grande successo realizzato con la mostra Il sentimento e la ragione, tenutasi in villa Bagatti Valsecchi, già sede di Expo Arte Italiana, il Movimento Psico Avanguardia prosegue la propria scalata.
E' il turno della cascina del Parco Nord, sita in via Clerici 150, Sesto San Giovanni, dove a partire dalle 10 del mattino di sabato 24 giugno, fino a domenica 9 luglio, i 12 artisti della Psico Avanguardia esporranno le loro opere all'interno di un percorso, chiamato "I quattro elementi".
Questo il nome scelto per la mostra da Luigi Profeta, fondatore del movimento. L'arte è sentimento, ma è anche e soprattutto interpretazione della vita e delle natura, componenti che in questa performance abbiamo deciso di  scomporre, simbolicamente, nei quattro elementi simbolici: aria, terra, fuoco e acqua.
l’esposizione, visitabile gratuitamente, avverrà dal lunedì al giovedì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 16.30. Il venerdì dalle 9.30 alle 12.30, mentre il sabato e la domenica dalle 10 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30. 

Massimo Chisari

Esposizioni a confronto
Uno dei quadri della personale di Carla Bruschi
"Un'inquieta sernità del visibile", la mostra curata dal Critico d'Arte Lorenzo Bonini alla Umanitaria di Milano
Paesaggio N.8, acquarello su cartoncino, 36x51 cm, 2015
Tanto più forte l'arte imita la vita, quanto più forte la vita imita l'arte.
danseur blanc I, pastello bianco su cartoncino 35x50, 2016, Canosso
La bellezza di un corpo, che innocente, balla al chiaro di luna
Dimensioni 24x32 cm, acquarello su carta, 2013.
Alla Casa delle Culture si svolge Sabato 14 Ottobre la Giornata del Contemporaneo
Inaugurazione Domenica 8 Ottobre 2017 ore 18.00 - Casa delle Culture
La giovanissima Giulia Falci espone la sua prima personale alla Casa delle Culture
ACM ha aderito al progetto del Comune di Capo d'Orlando intitolato Orlando Arte. Agosto 2017