Il Teatro Massimo di Pescara; un grande nome, un grande abbonamento

Di teatro in teatro “Tutto il mondo è un teatro e tutti gli uomini e le donne non sono che attori: essi hanno le loro uscite e le loro entrate; e una stessa persona, nella sua vita, rappresenta diverse parti.”

Il Teatro Massimo, uno dei quattro teatri più importanti di Pescara, che ha chiuso la stagione passata con grandi nomi e, soprattutto, con grandi numeri, RIPROPONE LA SUA FORMA DI ABBONAMENTO per la stagione 2016/2017.

Francesco Pannofino, famoso attore e doppiatore, che in passato ha prestato la voce ad attori famosi come George Clooney, Denzel Washington, Kurt Russel, Antonio Banderas, Mickey Rourke, Jean-Claude Van Damme e Wesley Snipes, è stato il primo protagonista, ad aprire la stagione 2015/2016, con la spassosa commedia di Gianni Clementi,“I suoceri albanesi”.

E' stata poi la volta di Claudio Santamaria, vincitore del David di Donatello con “Lo chiamavano Jeeg Robot”, che ha portato in scena la pièce teatrale “Gospodin” del drammaturgo tedesco Philipp Löhle.

Successivamente alla presenza di Ricky Tognazzi e Simona Izzo, che hanno presentato “Figli, mariti, amanti…Il marito superfluo”, scritto della stessa Simona Izzo per la regia di Ricky Tognazzi, la stagione si concluse con Arancia Meccanica, tratto dal capolavoro di Stanley Kubrick, in una trasposizione teatrale a cura della Compagnia Teatro Bellini di Napoli magistralmente musicato da Morgan, cantante dei Bluvertigo.

Apre dunque la nuova stagione e lo fa in grande stile:

Proroga, prima di tutto, al 30 ottobre, l’offerta per gli abbonamenti della nuova stagione teatrale, ormai alle porte, che anche quest’anno è organizzata dalla Baltimore Produzioni.

Dal 2 dicembre 2016 all’11 aprile 2017 saranno cinque gli spettacoli in cartellone:

 

02 / 03 dicembre 2016 h 21:00 - Nino Frassica & Los Plaggers band Tour 2000-3000 live show

26 / 27 gennaio 2017 h 21:00 - Elio in “Largo al Factotum”

25 febbraio 2017 h 21:00 e 26 febbraio 2017 h 17:30 – Luca Zingaretti in “La Sirena”

29 marzo 2017 h 21:00 – Elena Arvigo in “4:48 Psychosis” di Sarah Kane

11 aprile 2017 h 21:00 – Piero Delle Monache in concerto.

 

La campagna “Prendi due abbonamenti e ne paghi uno”, sconto sul prezzo del 30%, è disponibile in tutti i punti vendita Ciaotickets ed online all’indirizzo

http://www.ciaotickets.com/abbonamento/abbonamento-stagione-teatrale-20162017-teatro-massimo-pescara-abbonamento-5-eventi

 

Quest'anno inoltre è attivo il servizio navetta da Termoli, Vasto, Lanciano, Sulmona, Torre De’ Passeri, Chieti Scalo, Giulianova, Roseto, Silvi Marina.

Il servizio è prenotabile scrivendo all'indirizzo aproduzioniteatrali@alice.it dopo aver acquistato il biglietto.

Per informazioni sulla stagione teatrale:

349 5520420

www.baltimoreproduction.com

Non resta che citare Gigi Proietti e invitarvi a partecipare numerosi

“Benvenuti a teatro. Dove tutto è finto ma niente è falso.”

Esposizioni a confronto
Uno dei quadri della personale di Carla Bruschi
"Un'inquieta sernità del visibile", la mostra curata dal Critico d'Arte Lorenzo Bonini alla Umanitaria di Milano
Paesaggio N.8, acquarello su cartoncino, 36x51 cm, 2015
Tanto più forte l'arte imita la vita, quanto più forte la vita imita l'arte.
danseur blanc I, pastello bianco su cartoncino 35x50, 2016, Canosso
La bellezza di un corpo, che innocente, balla al chiaro di luna
Dimensioni 24x32 cm, acquarello su carta, 2013.
Alla Casa delle Culture si svolge Sabato 14 Ottobre la Giornata del Contemporaneo
Inaugurazione Domenica 8 Ottobre 2017 ore 18.00 - Casa delle Culture
La giovanissima Giulia Falci espone la sua prima personale alla Casa delle Culture
ACM ha aderito al progetto del Comune di Capo d'Orlando intitolato Orlando Arte. Agosto 2017