Villa Bagatti Valsecchi, una grande inaugurazione

VAREDO - Sabato 8 aprile, alle 18 in villa Bagatti Valsecchi, si è inaugurata la mostra d'arte "il sentimento e la ragione". Protagonisti gli artisti del Movimento Psico Avanguardia.

 In villa Bagatti Valsecchi, storica villa di Varedo, sabato 8 aprile alle 18, Psico Avanguardia, il giovane movimento artistico ideato da Luigi Profeta, si è ufficialmente presentato con la mostra organizzata da Argomenti Nuovi in collaborazione con La Fondazione la Versiera 1718, il sentimento e la ragione.

Ampio l'afflusso del pubblico: oltre 300 le persone presenti il giorno dell'inaugurazione e oltre 100 quelle registrate nell'arco della giornata successiva, domenica 9 aprile.
Dopo l'iniziale discorso di presentazione, tenutosi per l'appunto sabato 8 aprile, da parte di Isabella Maffeis, presidente della Fondazione la Versiera 1718, la parola è passata agli artisti.
Profeta, il primo ad aver parlato, ha quindi presentato gli intenti del movimento, elencando gli 11 articoli che compongono il manifesto.
"La nostra vuole essere un'arte meditata e mai banale - dichiara l'artista - "che sappia  allontanarsi da una mercificazione della stessa e avvicinarsi il più possibile, ai sentimenti del pubblico".
La staffetta è quindi passata agli altri 3 membri fondatori, Claudio Dal Pozzo, Bruno Cavestro e Angela Ippolito, che assieme a Mimmo Paradiso,  uno degli artisti più anziani per esperienza, hanno sviluppato e approfondito, sempre tenendo ben viva l'attenzione del pubblico, la presentazione dell'ideatore.
Ampio il successo dell'esposizione, apprezzata e visitata con attenzione da parte dei visitatori, molti dei quali hanno saputo intrattenersi, rimanendo fin con gli 11 artisti presenti in mostra.

La tappa è ancora lunga, il 29 aprile, infatti, la data di chiusura dell'evento. Molti gli eventi ancora in programma organizzati e pensati da Psico Avanguardia, come, ad esempio, la performance di pittura che vedrà grandi protagonisti gli artisti del movimento, sabato 15 aprile alle 16.

Non resta che partecipare e augurare loro buona fortuna. (Testo e foto Massimo Chisari)

Orari di apertura:
Venerdì dalle 14 alle 18.
Sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18. 
Per maggiori info visita:
www.movimentopsicoavanguardia.it



2 commenti

luigi profeta :
Volevo ringraziare tutti per la numerosa affluenza che c'è stata nel giorno dell'inaugurazione, e anche il giorno seguente. Ringrazio Tutti i volontari, da Isabella Maffeis, a Marco (che non conosco il cognome) a tutte le volontarie e tutti i ragazzi e ragazze che hanno fatto da servizio d'ordine. Ringrazio Massimo Chisari per il suo prezioso lavoro, Claudio Calvi, capo redattore di Dossier Cultura, Paolo Minora, giornalista de Il Notiziario, Antonio Marino, giornalista de La Voce, e tutte le persone che si sono occupate di noi e ci anno "coccolato". Ringrazio tutti gli artisti che hanno partecipato all' inaugurazione del movimento Psico Avanguardia. Angela Ippolito, Bruno Cavestro, Raffaele De Francesco, Madjso - Mimmo Paradiso, Claudio Dal Pozzo, Donatella Sarchini, Kleber Ghinassi, Yolanda Zerboni, Enzo Malazzi, Daniela Carcano, Ivan Sghirinzetti. Tutti gli sponsor, Dema Car Monza, Click Art, TPS pulizie e servizi, Ceramiche Santin, AN multiservizi, Walldream art design, Nuova CS, Accademia di danza classica Un mondo sulle punte, Fondazione La Versiera, Volontari Versiera Varedo, Dossier Cultura, Qui Brianza... insomma tutti gli enti e tutte le persone che hanno reso possibile tutto questo. | lunedì 10 aprile 2017 12:00 Rispondi
luigi profeta :
Hanno con l"H"........ | lunedì 10 aprile 2017 12:00 Rispondi
Esposizioni a confronto
Uno dei quadri della personale di Carla Bruschi
"Un'inquieta sernità del visibile", la mostra curata dal Critico d'Arte Lorenzo Bonini alla Umanitaria di Milano
Paesaggio N.8, acquarello su cartoncino, 36x51 cm, 2015
Tanto più forte l'arte imita la vita, quanto più forte la vita imita l'arte.
danseur blanc I, pastello bianco su cartoncino 35x50, 2016, Canosso
La bellezza di un corpo, che innocente, balla al chiaro di luna
Dimensioni 24x32 cm, acquarello su carta, 2013.
Rosetta Marino e Anna Latteri espongono alla Casa delle Culture.
Domenica 5 Marzo 2017 mostra collettiva d'art al femminile, presso la Casa delle Culture
27 febbraio 2017
La mostra itinerante Artisti per Gaza si inauguererà al Circolo Arci di Bologna, "Millennium".
27 febbraio 2017
La mostra ARTISTI PER GAZA è stata inaugurata il 5 Gennaio nella provincia di Brescia. Rimarrà aperta fino al 22
12 gennaio 2017